CAINE, VOCI OLTRE LE SBARRE

Venerdì 25 Giugno 2021, Teatro Sant’Afra Brescia

Il quarto evento del progetto Fili da Riannodare, proposto da Fiducia e Libertà Carcere, porta avanti il discorso iniziato il 14 maggio, che intende dar voce a chi di solito voce non ha, essere ponte tra la realtà carceraria e la società civile combattuta tra pregiudizio e indifferenza

Venerdì 25 giugno, ore 18,30 presso il Teatro Sant’Afra, avremo gradite ospiti Amalia De Simone e Assia Fiorillo.

Amalia De Simone è regista di Rai 3, video reporter d’inchiesta per Corriere.it, ha collaborato con alcune testate internazionali con reportage sulle mafie.

Per Rai 3 ha realizzato il documentario Caine, che ha vinto il Festival del Cinema dei Diritti Umani 2020, il documentario è una testimonianza di straordinario spessore umano, un viaggio nell’inferno dei penitenziari femminili Fuorni di Pozzuoli e Salerno, il racconto della vita di donne il cui destino è segnato dal crimine

Dalla collaborazione tra Amalia De Simone e Assia Fiorillo stimata cantautrice napoletana nasce inoltre il cd “Io sono te” realizzato con le detenute di Pozzuli e che verrà proposto al pubblico bresciano venerdì 25 giugno.

Fiducia e Libertà ha il piacere di invitarti a questo evento particolare che parla di esperienze e testimonianze che vengono da lontano e ci interpellano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.